SPEDRA è usato per trattare la disfunzione erettile, comunemente nota come impotenza, negli uomini adulti. In questo caso, un uomo non può ottenere o mantenere un pene duro adatto all’attività sessuale.

SPEDRA appartiene ad un gruppo di farmaci chiamati inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5.

SPEDRA contiene l’ingrediente attivo Avanafil, che rilassa i vasi sanguigni nel pene. Questo aumenta il flusso di sangue nel tuo pene e lo aiuta a rimanere fermo e in posizione eretta quando sei sessualmente eccitato. SPEDRA non guarisce le tue condizioni.

È importante notare che SPEDRA funziona solo se sei sessualmente eccitato. SPEDRA non aumenterà il tuo desiderio sessuale.

Chiedi al tuo medico o al farmacista se hai domande sul motivo per cui ti è stato prescritto questo medicinale.

Prima di prendere SPEDRA

Se non devi prenderlo

Non prenda SPEDRA se ha un’allergia a:

  • tutti i medicinali contenenti Avanafil
  • uno degli ingredienti elencati alla fine di questo foglio.

Alcuni sintomi di una reazione allergica possono essere:

  • mancanza di respiro
  • Respiro affannoso o difficoltà a respirare
  • Gonfiore del viso, delle labbra o della lingua, che può portare a difficoltà a deglutire o respirare
  • Eruzione cutanea, prurito o orticaria sulla pelle.

Non prenda SPEDRA se sta assumendo farmaci contenenti nitrati che includono:

  • Trinitrato di glicerolo (chiamato anche nitroglicerina)
  • nicorandil
  • nitroprussiato di sodio
  • isosorbide mononitrato
  • isosorbide dinitrato
  • Amil nitrito (noto anche come Poppers, Amyl o Rush).

È stato dimostrato che SPEDRA aumenta gli effetti di questi medicinali e abbassa significativamente la pressione sanguigna.

Non prenda SPEDRA se sta prendendo le seguenti misure:

  • Riociguat, un medicinale usato per trattare l’ipertensione nei polmoni
  • Nefazodone, un medicinale usato per curare la depressione
  • Medicinali per HIV o AIDS come ritonavir, indinavir, saquinavir, nelfinavir o atazanavir
  • Medicinali per infezioni fungine come ketoconazolo, itraconazolo o voriconazolo
  • Claritromicina e telitromicina, antibiotici per infezioni batteriche.

Dal momento che l’attività sessuale può mettere a dura prova il tuo cuore, il tuo medico deve verificare se sei in forma abbastanza da prendere SPEDRA.

Non prenda SPEDRA se:

  • Angina instabile (dolore al petto)
  • insufficienza cardiaca
  • Ipotensione (bassa pressione sanguigna)
  • ipertensione non controllata (alta pressione sanguigna)
  • Hanno mai avuto una perdita della vista in un occhio perché non c’era abbastanza sangue negli occhi (neuropatia ottica ischemica non arteriosa – NAION)
  • alcuni gravi problemi agli occhi che si verificano nella tua famiglia (ad es. retinite pigmentosa)
  • gravi problemi al fegato o ai reni.

Non prenda SPEDRA se ha problemi cardiaci gravi o ha avuto o ha avuto una delle seguenti condizioni negli ultimi 6 mesi:

  • Infarto miocardico (attacco di cuore)
  • corsa
  • ischemia cardiaca
  • grave aritmia (battito cardiaco irregolare).

Non somministrare SPEDRA a bambini, adolescenti sotto i 18 anni o donne.

Non prenda questo medicinale dopo la data di scadenza indicata sulla confezione o se il pacco è strappato o mostra segni di manomissione. Se è scaduto o è danneggiato, restituirlo al farmacista per lo smaltimento.

Prima di iniziare a prenderlo

Informi il medico se soffre di allergie ad altri medicinali, alimenti, conservanti o coloranti.

Informi il medico se ha o ha avuto una delle seguenti condizioni:

  • problemi cardiaci o problemi ai vasi sanguigni
  • una condizione fisica che influisce sulla forma del tuo pene (come angolazione, malattia di Peyronie o fibrosi della cavità)
  • se hai il priapismo, un’erezione persistente della durata di 4 ore o più. Questo può verificarsi negli uomini con malattie come l’anemia falciforme, il mieloma multiplo o la leucemia
  • qualsiasi disturbo emorragico o ulcera peptica attiva
  • Problemi ai reni o al fegato
  • perdita improvvisa della vista in uno o entrambi gli occhi
  • diminuzione improvvisa o perdita dell’udito
  • Lesione del midollo spinale o altri disturbi neurologici.

Se non l’ha detto al medico o al farmacista, diglielo prima di iniziare a prendere SPEDRA.

Assunzione di altre medicine

Informi il medico se sta assumendo altri medicinali, compresi quelli che acquisti senza prescrizione medica presso la farmacia, il supermercato o il centro benessere della tua zona.

Alcuni farmaci e SPEDRA possono influenzarsi a vicenda. Questi includono:

  • Alcuni antibiotici come l’eritromicina e la rifampicina
  • Medicinali chiamati alfa-bloccanti che vengono utilizzati per trattare i problemi della prostata o per abbassare la pressione alta, come ad esempio Terazosina tamsulosina e prazosina. La co-somministrazione di SPEDRA con alfa-bloccanti può provocare vertigini o svenimenti
  • altri agenti antiipertensivi, ad es. enalapril, amlodipina
  • Alcuni medicinali usati per trattare convulsioni come la fenitoina, il fenobarbitale e la carbamazepina
  • Efavirenz, un medicinale usato per il trattamento dell’HIV
  • alte dosi di alcol
  • altri medicinali che possono ridurre la rottura di SPEDRA nel corpo, come amprenavir, aprepitant, diltiazem, fluconazolo, fosamprenavir e verapamil
  • Bosentan, un medicinale usato per il trattamento dell’ipotensione arteriosa polmonare
  • altri trattamenti per la disfunzione erettile.

Il succo di pompelmo deve essere evitato entro 24 ore dall’assunzione di SPEDRA.

Questi medicinali possono essere influenzati da SPEDRA o possono influenzarne l’efficacia. Potrebbe essere necessario utilizzare quantità diverse del farmaco o assumere diversi farmaci.

Il medico o il farmacista ha un elenco completo di farmaci da prendere in considerazione o evitare durante l’assunzione di SPEDRA.

Se non è sicuro se sta assumendo uno di questi medicinali, chieda al medico o al farmacista.

Come dovrebbe essere portato SPEDRA?

Segua attentamente tutte le istruzioni del medico o del farmacista. Si può differire dalle informazioni in questo foglio.

Se non capisci le istruzioni in questo foglio, chiedi al tuo medico o al farmacista.

Quanto prendere

Il tuo medico determinerà la dose giusta per te in base alle tue condizioni e alla tua risposta.

La dose raccomandata è di 100 mg compresse se necessario.

Non prenda più di una dose di SPEDRA entro 24 ore.

Come dovrei prenderlo?

Ingoiare la compressa intera con acqua.

SPEDRA può essere assunto indipendentemente dai pasti.

L’assunzione di SPEDRA con il cibo può causare ritardi nell’effetto del farmaco rispetto all’assunzione a stomaco vuoto.

Quando dovrei prenderlo?

Dovresti prendere SPEDRA come necessario circa da 15 a 30 minuti prima dell’attività sessuale prevista. Ricorda, SPEDRA ti aiuta solo a ottenere un’erezione quando sei stimolato sessualmente.

Se si prende troppo (overdose)

Chiama immediatamente il tuo medico o il Centro informazioni sui veleni (telefona in Australia 13 11 26) per un consiglio o contatta l’ospedale più vicino e l’ospedale di emergenza se tu o qualcun altro pensi che tu sia ho preso un sacco di SPEDRA. Fatelo anche se non ci sono segni di disagio o avvelenamento. Potrebbe essere necessario un intervento medico urgente.

Mentre usi SPEDRA

Cose che devi fare

Dì ad altri dottori, dentisti e farmacisti che stai trattando che stai assumendo SPEDRA.

Se vuoi iniziare a prendere un nuovo farmaco, ricorda al medico o al farmacista che stai assumendo SPEDRA.

Se si riceve un trattamento di emergenza per sospetta condizione cardiaca, comunicare al pronto soccorso che sta assumendo SPEDRA.

Cose che non dovresti fare

Non utilizzare il nitrato amilico della droga ricreativa (noto anche come “poppers”, “amyl” o “rush”) mentre sta assumendo SPEDRA.

Se si ottiene un attacco di angina, non assumere alcun farmaco di nitrato per alleviare il dolore, ma informi immediatamente il medico o contatta il pronto soccorso più vicino. Assicurati che il tuo medico sappia che stai assumendo SPEDRA.

Non prenda SPEDRA se sta assumendo determinati medicinali per il trattamento dell’infezione da HIV.

Non prenda più di una dose di SPEDRA al giorno.

Se SPEDRA non ti aiuta a ottenere un’erezione, o se l’erezione non dura abbastanza a lungo da interrompere il rapporto, informi il medico.

Non dare le tue pillole a terzi, anche se sono nelle tue stesse condizioni.

Cose a cui prestare attenzione

Stai attento se bevi alcolici mentre prendi questo medicinale. Consumo di alcool sostanziale in combinazione con SPEDRA può aumentare il potenziale di sintomi come un aumento della frequenza cardiaca, abbassamento della pressione arteriosa in piedi, vertigini e mal di testa.

Fai attenzione quando guidi o aziona macchinari fino a quando non sai come SPEDRA ti influenza. Vertigini o svenimenti possono essere peggiori se prendi anche alfa-bloccanti.

effetti collaterali

Informi il medico o il farmacista il prima possibile se non si sente male durante l’assunzione di SPEDRA.

SPEDRA aiuta la maggior parte degli uomini con disfunzione erettile, ma può avere effetti collaterali in alcune persone. Tutti i medicinali hanno alcuni effetti collaterali indesiderati. A volte sono seri, ma per lo più no. Potrebbe essere necessario consultare un medico se nota effetti collaterali.

Informi il medico o il farmacista se nota uno dei seguenti sintomi che ti turbano:

  • mal di testa
  • rossore
  • Capogiri o capogiri
  • Naso o seni congestionati
  • sentirsi assonnato o molto stanco
  • mal di schiena
  • Indigestione, sensazione o nausea nello stomaco.

Questi effetti collaterali sono generalmente lievi e di breve durata.

Se si verifica una qualsiasi delle seguenti condizioni, informi immediatamente il medico o si rechi presso l’ospedale più vicino:

  • reazioni allergiche come eruzione cutanea, respiro sibilante, gonfiore del viso, delle labbra o della lingua, che può portare a difficoltà respiratorie
  • Angina (dolore al petto)
  • battito cardiaco o palpitazioni irregolari
  • un’erezione che non passa o dura più di 4 ore (“priapismo”)
  • visione sfocata
  • diminuzione improvvisa o perdita della vista in uno o entrambi gli occhi
  • Perdita improvvisa o perdita dell’udito (a volte si sente girare la testa o squilla nelle orecchie).
  • Nosebleeds (rari)

Questi sono effetti collaterali seri. Potresti aver bisogno di cure mediche urgenti o di ricovero in ospedale. Altri effetti indesiderati non elencati sopra possono verificarsi anche in alcune persone. Dillo al tuo medico se noti qualcos’altro che ti fa stare male.

Non essere allarmato da questo elenco di potenziali effetti collaterali. Non puoi provare nessuno di loro.

Dopo aver usato SPEDRA

stock

Conserva le compresse nel blister fino al momento di prenderle. Se si prelevano le compresse dalla confezione o dal blister, potrebbero non essere ben conservate.

Conservare il prodotto in un luogo fresco e asciutto dove la temperatura rimanga inferiore a 25 ° C.

Non conservarlo né altri medicinali in bagno, vicino a un lavandino o su un davanzale. Non lasciarlo in macchina. Il calore e l’umidità possono distruggere alcuni farmaci.

Conservalo dove i bambini non possono raggiungerlo. Un armadietto chiuso a chiave ad almeno un metro e mezzo dal suolo è un buon posto dove riporre i medicinali.

disposizione

Se il medico o il farmacista le dice di interrompere l’assunzione del medicinale o se la data di scadenza del farmaco è stata superata, chieda al farmacista cosa fare con il resto del medicinale.

Descrizione del prodotto

Come sembra

Le compresse di SPEDRA 50 mg sono compresse ovali di colore giallo pallido contrassegnate con “50” su un lato. Sono disponibili in blister da 1, 2, 4, 8 e 12 compresse. *

Le compresse da 100 mg di SPEDRA sono compresse ovali di colore giallo pallido contrassegnate con “100” su un lato. Sono disponibili in blister da 1, 2, 4, 8 e 12 compresse. *

Le compresse di SPEDRA da 200 mg sono compresse ovali di colore giallo chiaro contrassegnate con “200” su un lato. Sono disponibili in blister da 1, 2, 4, 8 e 12 compresse. *

* Non tutte le confezioni sono disponibili.

ingredienti

SPEDRA contiene 50 mg, 100 mg o 200 mg di avanafil come principio attivo:

Contiene anche:

  • ossido di ferro giallo
  • mannitolo
  • acido fumarico
  • iprolosa
  • carbonato di calcio
  • magnesio stearato

SPEDRA non contiene glutine, senza saccarosio, senza lattosio, senza tartrazina e senza altri coloranti azoici.

Lascia un commento