Accutane è un marchio per il trattamento dell’acne. Contiene un isotretinoina chimico forte e altamente attivo. È disponibile sotto forma di capsule orali.

I medici prescrivono questo per il trattamento di una forma grave di acne. In questo caso, non hanno risposto ad altri trattamenti, inclusi alcuni antibiotici. Lo chiamano acne cistica o acne nodulare. Infatti, l’isotretinoina si trova naturalmente nel corpo umano. È molto simile alla vitamina A e appartiene a un gruppo di sostanze chimiche conosciute come “retinoidi”.

Accutane è efficace?

Accutane è uno dei più potenti farmaci per l’acne. Il meccanismo esatto con cui viene trattata l’acne grave non è ancora noto, ma sa per quanto tempo Accutane rimarrà nel tuo sistema. Tuttavia, molti studi hanno concluso che esistono quattro meccanismi:

  • Aiuta a ridurre la produzione di petrolio. Ciò avviene attraverso la morte controllata di cellule che secernono oli nella pelle. Chiamano questo processo apoptosi.
  • Inoltre, mostra alcuni livelli di attività contro i batteri che causano l’acne Propionibacterium acnes.
  • Questo accelera il processo di rinnovamento cellulare. In questo modo aiuta ad eliminare anche l’acne più grave.
  • Infine, questo porta ad una riduzione della dimensione dei focolai. Lo fa attraverso le sue proprietà anti-infiammatorie.

In effetti, due milioni di utenti hanno beneficiato di Accutane. Di conseguenza, parla della sua efficacia. Quasi la metà dei pazienti che assumono Accutane ha raggiunto la risoluzione completa. A proposito, i  prezzi per Accutane  non sono alla portata di tutti, quindi è meglio esplorare.

Accutane è sicuro? Quali sono i rischi?

Alla luce di ciò, la vostra preoccupazione per la sicurezza è comprensibile. Inoltre, ci sono molti effetti collaterali. Alcuni di loro hanno il potenziale per essere seri. Quindi può sollevare alcune domande nella tua testa. Tuttavia, è un farmaco sicuro se usato correttamente.

Conoscere i rischi prima di decidere. Quindi continua con il trattamento.

  • È pericoloso usare Accutane durante la gravidanza. L’uso di droghe può causare difetti alla nascita, la morte del bambino o un aborto spontaneo. Tutto sommato, NON dovresti prenderlo in caso di gravidanza o se stai pianificando una gravidanza. Ti chiedono di non rimanere incinta per un mese prima o dopo aver assunto Accutane.
  • Alcuni pazienti possono sperimentare disturbi mentali. Questi includono depressione, psicosi o rischio di suicidio. Contatti immediatamente il medico se nota qualcosa di insolito durante la terapia.

informazioni di prescrizione

Indicazioni per l’uso di Accutane sono:

  • Grave forma di acne nodulare e cistica.
  • Acne che non risponde al trattamento con altre forme di terapia.

I principali vantaggi di Accutane sono la capacità di ridurre le dimensioni delle ghiandole sebacee, ridurre rapidamente la secrezione di sebo e mantenerlo a lungo a lungo, anche dopo che il farmaco è stato sospeso.

dosaggio

  • La formazione del sebo diminuisce.
  • L’ipercheratosi viene eliminata (proliferazione patologica dello strato corneo).
  • La differenziazione dei cheratinociti nel follicolo pilifero si normalizza.

Il farmaco è fatto sotto forma di capsule orali. Ogni capsula Accutane può contenere:

  • 10 mg di isotretinoina.
  • 20 mg di isotretinoina
  • 40 mg di isotretinoina

La dose di Accutane viene selezionata individualmente, tenendo conto dell’intensità e della gravità dell’acne e della sua posizione. In genere, la dose giornaliera di Accutane viene calcolata in base al peso corporeo del paziente. La malattia può peggiorare all’inizio del trattamento.

Il trattamento dell’acne dovrebbe iniziare con un intervallo compreso tra 0,5 e 1,0 mg di Accutane per kg di peso corporeo. Per le forme gravi di acne, così come per l’acne, i pazienti possono ricevere dosi giornaliere più elevate fino a 2,0 mg / kg.

La dose giornaliera del farmaco è divisa in due dosi e assunta durante i pasti. La durata del trattamento è di 15 a 20 settimane.

interazioni

Per prevenire l’ipervitaminosi A, non è raccomandato assumere Accutane in concomitanza con i retinoidi (tretinoina, retinolo, adapalene e tazarotene).

Gli antibiotici e i corticosteroidi sistemici contenenti tetraciclina riducono l’efficacia di Accutane e aumentano il rischio di aumento della pressione intracranica.

La co-somministrazione di Accutane con fotosensibilizzanti (come diuretici tiazidici, sulfonamidi) aumenta il rischio di scottature.

Cosa dovresti fare

Prendere alcune precauzioni prima, durante e dopo la terapia può ridurre quasi tutti i rischi. Ecco cosa dovresti fare.

  • Leggi attentamente il modulo iPLEDGE prima di firmarlo. Se non capisci nulla o hai domande, consulta il tuo medico o il farmacista.
  • NON acquistare MAI Accutane dai venditori online. Dovresti acquistarlo solo dalle farmacie che si sono registrate nel programma iPLEDGE. Allo stesso modo, solo un medico registrato con iPLEDGE può prescriverlo.

Quando non si utilizza Accutane?

Non usarlo se si è allergici a uno qualsiasi degli ingredienti nella capsula.

Come prendere correttamente Accutane?

Seguire le istruzioni del medico e non utilizzarlo MAI in altro modo che non sia raccomandato.

  • Ingerisca l’intera capsula con un grande bicchiere d’acqua.
  • Prendilo con cibi che sono molto grassi. In questo modo è possibile migliorare l’assunzione nel tratto digestivo.
  • Non rompere, aprire o masticare la capsula.
  • Hai scoperto di essere rimasta incinta durante la terapia? In questo caso, interrompa immediatamente l’assunzione e contatti il ​​medico.
  • Non prenda dosi doppie per compensare la dose dimenticata.
  • Evita di assumere integratori di vitamina A mentre lo stai prendendo.

Se si adottano le seguenti precauzioni, gli effetti indesiderati potrebbero essere meno probabili.

  • Non usare saponi medicati o cosmetici per il viso affilati. Puoi parlare con il tuo medico per scoprire quali cosmetici sono adatti.
  • Utilizzare una crema solare nelle zone interessate ed evitare il più possibile i raggi UV. Puoi indossare indumenti protettivi per ridurre l’esposizione.
  • Chiedile un collirio lubrificante se hai problemi con gli occhi asciutti.
  • Prendere precauzioni speciali se si hanno determinate malattie. Questi includono il diabete, i disordini emorragici, i problemi al fegato o l’immunità indebolita.

Suggerimenti per l’uso

Accutan si riferisce a farmaci con forti effetti teratogeni. Per questo motivo, si raccomanda che le donne in età fertile utilizzino contraccettivi continui durante la terapia e entro un mese dalla loro interruzione.

Poiché Accutane ha un’elevata lipofilia, è probabile che il farmaco possa penetrare nel latte materno. A causa dei possibili effetti collaterali, l’assunzione del medicinale durante l’allattamento deve essere interrotta o il bambino deve essere alimentato artificialmente.

Se Accutane viene usato in pazienti con diabete mellito, obesità o disordini metabolici, potrebbe dover monitorare più spesso i livelli lipidici e i livelli di glucosio nel sangue in laboratorio.

Prestare attenzione durante la guida di veicoli, in quanto Accutane può ridurre l’intensità del crepuscolo in alcuni pazienti.

La linea di fondo

Ogni droga ha la sua parte di effetti positivi e negativi. Di fatto, prescrivono farmaci solo dopo aver valutato i rischi e i benefici. Inoltre, la FDA statunitense approva un farmaco per la commercializzazione. In realtà, lo fanno solo quando determinati criteri sono stati dimostrati. Ciò significa che i benefici significativi superano i rischi.

Molte persone diventano dipendenti da Accutane, quindi ci sono molti trattamenti disponibili per trattare questo problema senza ricaduta.

Tuttavia, il tuo caso potrebbe essere diverso rispetto ad altri. È perché il tuo corpo è unico. Pertanto, la tua risposta a un particolare farmaco può essere davvero unica.

Pertanto, dovresti capire che potresti avere altri problemi rispetto ad altri. Assicurati di parlare immediatamente con il medico se succede qualcosa di irregolare. Non è solo durante, ma anche poco dopo la terapia. Presta attenzione anche a tutte queste cose quando qualcuno che ami prende Accutane.

Lascia un commento